- LX01 small controller -

LX01 è un piccolo controllore programmabile che può essere utilizzato per realizzare semplici automazioni, domotica, impianti di telecontrollo, Tutte le funzioni principali si possono configurare facilmente tramite un menu completo e intuitivo anche senza il collegamento ad un PC . Il display a 8 caratteri e i led associati ad ogni ingresso/uscita consentono di verificare in modo rapido e veloce lo stato del dispositivo.  Il controllore è inserito in un contenitore da sei moduli per montaggio su barra DIN e si installa facilmente all’interno di un quadro elettrico.


lx01

 

Caratteristiche principali:

·   Alimentazione isolata con filtro Π  9V÷24Vca o 12V÷30Vcc

·   quattro ingressi digitali optoisolati contatto pulito alimentato a 24Vca o 30Vcc

·   quattro uscite a relè con contatto 220V/1A NO

·   tre ingressi analogici a 12bit nominali configurabili per misure tensione/corrente.

·   Un uscita per alimentazione ausiliaria 12V/80mA protetta da fusibile autoripristinante.

·   Una porta di comunicazione seriale standard RS232 o RS485 optoisolata per controllo remoto con protocollo standard MODBUS configurabile sia in modalità RTU che ASCII.

·   Display LCD a otto caratteri retroilluminato a led con regolazione digitale di  luminosità e contrasto

·   8 timer software

·   4 contatori software a 32bit memorizzabili in eeprom.

·   Funzione datalogger per memorizzare le misure analogiche con frequenza programmabile di 1secondo 1minuto 1ora , con memorizzazione a scelta di singoli valori o terne di valori minimo medio massimo. Capacità di memorizzazione 128KByte per canale.

·   Funzione eventlogger per memorizzare cambiamenti di stato degli ingressi digitali o l’attraversamento delle soglie programmate per una misura analogica. Memorizzazione degli ultimi otto eventi corredati di data e ora.

 Accessori venduti separatamente: (inseriti nello stesso contenitore dell’LX01)

·   Modulo RTC con batteria di backup

·   Modulo comunicazione remota PSTN o GSM

·   Modulo di interfaccia ethernet

·   Adattatore per misure con sensore PT100 (Modulo d’interfaccia esterno)

 Ogni ingresso analogico può essere configurato per misure di tensione 0÷10V o per misure di corrente con intervallo 0÷20mA o 4÷20mA. A richiesta LX01 può essere fornito con canali analogici configurati per la misura di temperatura con sensori NTC e PT100. Per il sensore NTC si può programmare una tabella di valori personalizzata in funzione del sensore utilizzato. Per i sensori PT100 è necessario utilizzare un adattatore esterno fornito come opzione. Ogni misura analogica può essere elaborata tramite funzioni matematiche definite dall’utente e visualizzata sul display LCD in un formato libero (ad es. pressione, velocità…). Per ogni canale analogico è possibile definire quattro soglie d’intervento configurabili come soglie d’allarme o come soglie di regolazione sia di minimo che di massimo. Quando una soglia viene superata si possono attivare automaticamente le funzioni di comunicazione remota: chiamata modem o invio SMS, oppure di memorizzazione evento con registrazione della data e ora. Per ogni canale analogico è possibile attivare la funzione datalogger per registrare periodicamente, con frequenza 1secondo/1minuto/1ora i dati nella memoria flash del dispositivo La capacità massima di memorizzazione è di 128KB per canale e si può scegliere tra il salvataggio dei dati singoli oppure la terna di valori minimo medio massimo calcolati sul periodo di memorizzazione

 Per ogni ingresso digitale è possibile definire la condizione di attivazione aperto o chiuso, fronte, livello o impulso. Ad ogni ingresso è possibile associare un allarme con ritardo d’intervento configurabile, oppure attivare la funzione di comunicazione remota: chiamata modem o invio SMS. Per ogni ingresso è possibile memorizzare l’evento attivazione con data ora e motivo dell’intervento.

 Le quattro uscite a relè possono essere controllate da diversi eventi

·   locale controllo diretto da ingressi analogici e/o digitali tastiera…

·   Allarme il relè si attiva quando l’LX01 rileva una condizione di allarme (su ingresso digitale o soglia analogica se configurati)

·   remota il controllo avviene da un dispositivo remoto tramite collegamento seriale, modem, o ethernet

·   Da un timer, la commutazione del relè d’uscita è determinata dallo stato di un timer software.

·   Da un contatore software. La commutazione del relè d’uscita è determinata dallo stato del contatore software.

·   Dall’orologio del sistema: con tabella settimanale in cui è possibile definire per ogni giorno della settimana otto tempi d’intervento con diverse modalità di attivazione del relè d’uscita. Con periodicità annuale in cui è possibile definire per ogni giorno dell’anno la sequenza di attivazione scegliendo tra 7 sequenze predefinite.

·   Come convertitore A/F converte un valore analogico in una PWM con duty cycle variabile o in un segnale periodico a frequenza variabile in funzione della misura analogica.

La funzione di controllo che attiva i relè d’uscita può essere realizzata come semplice controllo diretto oppure come funzione logica (AND, OR, XOR) degli ingressi digitali, delle soglie dei segnali analogici, dello stato dei timer o dei contatori software.

 

Gli otto timer software del dispositivo si possono programmare per diverse modalità di funzionamento: free run, one shot, one shot delay, set delay. La risoluzione del timer può essere impostata in 1/10 di secondo 1 secondo o 1 minuto. I tempi di ON e di OFF del timer si possono impostare da 1 a 999. Il preset del timer perciò può variare tra 01.sec e 999minuti

 

Con i contatori software è possibile realizzare diverse funzioni,

Semplici contapezzi, sistemi di controllo per avvio selettivo di macchine in funzione delle ore di funzionamento.

Calcolo tempo superamento soglia allarme oppure conteggio numero di volte che un allarme o un ingresso digitale sono attivi. Per ogni contatore si può configurare:

  • la modalità di conteggio: incremento o decremento.
  • la funzione logica di controllo che abilita il clock di ogni contatore.
  • il segnale di clock che incrementa o decrementa il valore del contatore.
  • Abilitare o disabilitare il salvataggio in eeprom ad ogni variazione.
 

Caratteristiche

 

Alimentazione

24Vca o 30Vcc

Ingressi analogici

3 a 12bit configurabili per misure tensione corrente

Ingressi digitali

4 con contatto pulito optoisolato 30Vmax

Uscite digitali

4 relè 48V 1A

Display

LCD 8 caratteri retroilluminato a led

Comunicazione

Seriale RS232/RS485 opotisolata o ethernet

Comunicazione remota

Modem POTS o GSM

Le caratteristiche tecniche riportate possono cambiare senza preavviso.



 
© µB Elettronica 2003-2012 - Via ss. Vito e Modesto 8 - 33019 Tricesimo (UD) - Italy - Tel: (+39) 432 416915  P.IVA IT02277690307 - REA UD283137
  Site Map